Crea sito

Abuso Permessi Legge 104/92

Abuso Permessi Legge 104/92

I permessi disciplinati dalla legge 104/92, consistono nella possibilità per il lavoratore, che ha un familiare affetto da disabilità, di fruire di permessi retribuiti appositamente destinati ad assistenza e cura del disabile.

L’abuso dei permessi retribuiti per l’assistenza al familiare disabile si concretizza quando, durante le ore di assenza dal lavoro, si svolgono attività diverse da quelle necessarie per l’assistenza del disabile, lo afferma la Corte di Cassazione (sentenza 8784/15) evidenziando che non ha alcun rilievo il tipo di assistenza che il lavoratore deve prestare in concreto.

Il datore di lavoro, che ne ha le prove, può procedere mediante licenziamento per giusta causa senza preavviso a causa di abuso di diritto e frode lesiva nei confronti del datore di lavoro e dell’Inps per percezione indebita di indennità dovuta per prestazioni assistenziali nei confronti di individui disabili.

È lecito che l’azienda, che nutre sospetti nei confronti dei suoi lavoratori, si rivolga ad un’agenzia investigativa, senza violare né lo Statuto dei Lavoratori, tantomeno la loro privacy. Tali indagini infatti vengono commissionate esclusivamente a tutela del patrimonio aziendale.

CastelSardo Investigazioni è in grado di operare su tutto il territorio italiano per svolgere accertamenti di questo tipo. Al termine delle indagini consegna ai propri clienti un report investigativo con documentazioni certe e utilizzabili in giudizio in una causa di licenziamento.